20 Giugno 2024
News

NEWS GENERICHE

risultati: 1-12 / 61
[]
Quattordicesima per dipendenti e pensionati in arrivo
15-05-2024 09:00 - NEWS GENERICHE
Il pagamento della quattordicesima mensilità sarà versato tra giugno e luglio ma soltanto ad una precisa platea di aventi diritto. Sulla pensione, la 14esima si matura solo se si resta sotto la soglia di reddito prevista, mentre nel cedolino paga dei lavoratori scatta soltanto se il contratto di riferimento applicato e la prevede, con importi correlati al lordo percepito in base a specifiche regole.

Hanno diritto alla quattordicesima INPS, INPDAP, ENPALS, i pensionati ex dipendenti e ...CONTINUA
[]
Approvata la riforma dell’IRPEF.
17-01-2024 09:52 - NEWS GENERICHE
Tra le novità più importanti, la riduzione del cuneo fiscale per l’anno 2024, l’esonero parziale dei contributi IVS, l’esonero per le lavoratrici madri, la rimodulazione delle aliquote IRPEF, l’innalzamento delle detrazioni da lavoro dipendente e la proroga della detassazione del 5% sui premi di risultato.
[]
Riduzione del cuneo fiscale anche per il 2024
10-01-2024 11:41 - NEWS GENERICHE
La legge di Bilancio 2024 ha previsto anche per il 2024 la riduzione del cuneo fiscale quota IVS a carico dei lavoratori dipendenti del settore pubblico e privato, ad esclusione dei lavoratori domestici. La misura si applica solo per i periodi di paga dal 1° gennaio al 31 dicembre 2024, sia ai lavoratori già in forza che ai lavoratori assunti nel corso del 2024.
[]
Bonus 100 euro in busta paga confermato per il 2024
08-01-2024 09:55 - NEWS GENERICHE
Il trattamento integrativo, noto come bonus 100 euro in busta paga o ex bonus Renzi, è stato confermato per il 2024. La manovra introduce l’unificazione dei primi due scaglioni di reddito ai fini Irpef e l’equiparazione delle detrazioni per lavoratori dipendenti e pensionati. Di conseguenza, le detrazioni da lavoro per i dipendenti aumentano da 1.880 euro a 1.955 euro, allineandosi a quelle previste per i pensionati. I lavoratori dipendenti con un reddito annuo fino a 15.000 euro, che...CONTINUA
[]
Lavoro agile per genitori e fragili
20-12-2023 13:00 - NEWS GENERICHE
Prorogato al 31 marzo 2024 lo svolgimento delle prestazioni di lavoro in modalità agile per determinate categorie di lavoratori.
In particolare, è riconosciuto il diritto a svolgere la prestazione da remoto a:
- genitori lavoratori dipendenti del settore privato che hanno almeno un figlio minore di 14 anni a condizione che l’altro genitore sia un lavoratore e non sia beneficiario di strumenti di sostegno al reddito; la prestazione da remoto sia compatibile con le caratteristiche dell’at...CONTINUA
[]
Pensioni, ecco come saranno rivalutate nel 2024
28-11-2023 10:02 - NEWS GENERICHE
Firmato il decreto interministeriale dell’Economia e del Lavoro che ufficializza il tasso di indicizzazione del 5,4% applicato alle pensioni dal 1° gennaio 2024. La perequazione automatica delle pensioni sarà applicata e riconosciuta per il 2024 nelle modalità previste dalla normativa vigente, contenute nel ddl di bilancio attualmente in corso di approvazione in Parlamento. Nello specifico, la pensione minima 2024 sale a 598,61 euro e l’assegno sociale arriverà a 534,40 euro.
[]
Aumento stipendi a dicembre 2023: bonus in busta paga dipendenti statali
15-11-2023 07:51 - NEWS GENERICHE
In vista del rinnovo del contratto finanziato dalla Manovra 2024, per alcuni dipendenti pubblici c’è in arrivo in busta paga a dicembre una indennità di vacanza contrattuale, fino a 2mila euro lordi.

Si tratta di una somma una tantum erogata agli statali come risarcimento del mancato aumento di retribuzione nel periodo precedente al rinnovo del contratto collettivo, come risarcimento sulla rivalutazione dello stipendio non avvenuta prima.

La misura si applica al personale con contratt...CONTINUA
[]
Bonus lavoratori in part time. Da oggi le domande
13-11-2023 11:13 - NEWS GENERICHE
Dal 13 novembre al 15 dicembre 2023 potrà essere presentata all'Inps la domanda di bonus per i lavoratori in part time verticale con sospensione ciclica dell'attività di almeno un mese continuativo.

L'Inps chiarisce che la una tantum di 550 euro spetta solo ai lavoratori che hanno avuto nel 2022 interruzioni del lavoro di almeno sette settimane e non superiori alle 20 settimane. La disposizione riguarda i "lavoratori dipendenti di aziende private titolari di un rapporto di lavoro a tem...CONTINUA
[]
Esonero contributivo anche per il 2024
02-11-2023 09:27 - NEWS GENERICHE
Esonero parziale contributivo a favore dei lavoratori dipendenti di datori di lavoro, pubblici e privati, previsto anche per il prossimo anno. È quanto stabilito dal disegno di legge di Bilancio 2024. Confermate le aliquote finora applicate di 6 punti percentuali, senza effetti sul rateo di tredicesima, a condizione che la retribuzione imponibile, parametrata su base mensile per tredici mensilità, non ecceda l'importo mensile di 2.692 euro, al netto del rateo di tredicesima. L’esonero...CONTINUA
[]
APE Sociale: cambiano i requisiti 2024 per la pensione
30-10-2023 10:12 - NEWS GENERICHE
La riforma pensioni fa confluire l’APE Sociale 2024 verso un nuovo strumento di flessibilità in uscita. Si uniforma per tutte le categorie il requisito contributivo di 36 anni. Aumenta il requisito anagrafico a 63 anni e 5 mesi.

A chi spetta l’APE Sociale

Disoccupati involontari

Sono ammessi i disoccupati a seguito di cessazione del rapporto di lavoro per licenziamento, anche collettivo, dimissioni per giusta causa, risoluzione consensuale nell’ambito della procedura di cui all’articolo ...CONTINUA
[]
Bonus Mamme in busta paga
18-10-2023 09:18 - NEWS GENERICHE
La misura consiste in un esonero totale dai contributi previdenziali dovuti dalle lavoratrici madri e di norma trattenuti sullo stipendio, traducendosi in un aumento dello stipendio netto di quasi il 10%.

Il taglio del cuneo fiscale (contributivo) a carico della lavoratrice sarà automaticamente applicato:
- fino ai 10 anni del figlio più piccolo per le madri con due figli;
- fino ai 18 anni del figlio più piccolo per le madri con tre o più figli.

Per tutto questo arco temporale, quindi, ...CONTINUA
[]
La Legge di Bilancio 2024 conferma il bonus in busta paga dei lavoratori dipendenti.
16-10-2023 14:50 - NEWS GENERICHE
La legge di bilancio approvata in Consiglio dei Ministri conferma la riduzione contributiva per i titolari di redditi fino a 35.000 euro. Il taglio del cuneo fiscale 2024 consisterà quindi in un esonero contributivo che, al pari di quanto previsto per la seconda metà dell’anno in corso, arriverà fino al 7 per cento per i lavoratori con retribuzione non superiore a 1.923 euro mensili, ossia 25.000 euro considerando anche la tredicesima, mentre sarà pari al 6 per cento per i titolari di...CONTINUA
altri risultati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie