18 Aprile 2024
News

Omessa dichiarazione Imu 2021 e 2022. Ravvedimento entro il 28 settembre

11-09-2023 10:32 - NEWS GENERICHE
I contribuenti che non hanno trasmesso entro il 30 giugno 2023 le dichiarazioni Imu per gli anni 2021 e 2022 possono presentare la dichiarazione entro il 28 settembre 2023, avvalendosi del ravvedimento operoso.

Per regolarizzare la propria posizione tramite ravvedimento operoso, entro il 28 settembre i contribuenti devono presentare la dichiarazione Imu non trasmessa e versare altresì la sanzione minima prevista per l’omessa dichiarazione ridotta a un decimo del minimo, unitamente all’eventuale imposta dovuta e ai relativi interessi.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie